Bonaccini va in Europa: Regione al voto in autunno

Elezioni europee: Stefano Bonaccini, presidente della regione Emilia Romagna, con le 380mila preferenze ottenute ha un biglietto sicuro per il Parlamento Europeo. Bonaccini si dimetterà attorno al 10 luglio: per alcuni mesi a guidare la regione sarà l’attuale vice presidente Irene Priolo, poi le elezioni, forse già a fine ottobre.

Resta in Europa anche Elisabetta Gualmini, già parlamentare europea.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien