Perseguita e incendia l’auto dell’ex compagna: arrestato un uomo di 32 anni…

Foto da Carabinieri Modena

E’ successo a Castelfranco. L’uomo, che non accettava la fine della loro relazione, aveva iniziato a tempestare la donna con numerose telefonate e messaggi anche di notte, a controllare in modo ossessivo chi frequentava e i suoi spostamenti. Davanti al rifiuto di lei di tornare insieme lui l’aveva più volte offesa e minacciata procurandole un grave stato d’ansia che l’aveva costretta a modificare le proprie abitudini di vita. Le persecuzioni sono culminate l’8 giugno quando il 32enne ha dato fuoco all’auto della donna che nel frattempo lo aveva denunciato. Ieri sera i carabinieri lo hanno finalmente arrestato, il giudice ha disposto i domiciliari e il divieto assoluto di comunicazione con la vittima.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien