Castelnuovo, tutti i colori dell’estate: gli eventi in programma fino a settembre

foto Provincia di Modena

Dalla Holi Splash Run ai concerti dal vivo, dalle iniziative per i bambini alle serate con gli autori, l’estate di Castelnuovo Rangone è un lungo itinerario ricco di cultura, musica, benessere e divertimento. “La Color Run – afferma Stefano Solignani, Assessore alla Cultura del Comune di Castelnuovo Rangone – apre l’estate castelnovese che anche quest’anno propone appuntamenti per tutte le età. Dalle letture per bambini alle camminate nei parchi, dai concerti rock al parco Lennon alla musica classica nei luoghi della bellezza di Montale e poi il jazz in piazza, le presentazioni di libri e il ballo liscio e tanto altro per la nostra comunità che, come ben sappiamo, ha voglia di uscire, di incontrarsi e di stare insieme”.

Ad inaugurare idealmente il programma di Estate Bene – promosso dall’Amministrazione comunale di Castelnuovo Rangone – è la Holi Splash Run, corsa/camminata non competitiva dove i partecipanti si colorano a vicenda lanciandosi polveri anallergiche ed ecologiche. L’appuntamento è per sabato 22 giugno: già dalle 14 in piazza Bertoni sarà allestita un’area accoglienza per i partecipanti, alle 17.30 lo start al percorso di circa 4,2 chilometri durante il quale i ‘disturbatori’ riempiranno i partecipanti di polvere colorata, a seguire musica e animazione.

Per il sindaco Massimo Paradisioltre 150 eventi animeranno l’estate castelnovese, anche grazie al prezioso contributo delle nostre associazioni di volontariato. Un’idea di cultura diffusa, fatta di eventi da giugno e settembre, distribuiti un po’ su tutto il territorio. Vogliamo, così, accompagnare i cittadini nelle prossime settimane promuovendo anche un’idea di comunità che frequenta e vive i suoi luoghi“.

Estate a Castelnuovo è anche sinonimo di cultura con la rassegna “Armonie in centro”, serate tra libri e musica nel cuore del paese, organizzate dal Comune in collaborazione con il Circolo Caos e l’Associazione Il Flauto Magico. Dopo il
primo incontro con la giornalista Maria Cristina Martinelli, il 25 giugno è attesa sul palco la scrittrice Marilù Oliva, per presentare il suo libro “L’Iliade cantata dalle Dee”, mentre il 2 luglio tocca all’autrice Angela Albano parlare della sua opera “Cogli l’acqua quando piove”, sempre in dialogo con la vicesindaca Daniela Sirotti Mattioli.

E poi c’è la musica, grande protagonista anche di questa edizione di Estate Bene. Al Parco Lennon sono già iniziati i concerti di “Note al Lennon”, la rassegna musicale che anche quest’anno vede il connubio tra le Amministrazioni comunali di Castelnuovo Rangone e Modena. I live di Giancarlo Frigieri & The Rufus Party e Hugo Race hanno segnato l’esordio del’edizione 2024, che proseguirà con Spiritual Front (19 giugno), Southlands (27 giugno), The Black Sorrow (4 luglio), Tupamaros (11 luglio) e Vanessa Peters (18 luglio), oltre alle due date ai Giardini Ducali di Modena, il 29 giugno l’imperdibile concerto della cantautrice americana Joan Osborne e l’8 luglio l’esibizione della Eileen Rose Band e Rich Gilbert special guest. A chiudere la rassegna sarà, come da tradizione, il Limoni Indie Fest, evento dedicato alle band indie italiane, che avranno la loro vetrina il 26 e 27 luglio per due serate all’insegna della migliore musica indipendente italiana.

Dal rock alla classica con la rassegna “Montale è un classico”, itinerario sonoro nei luoghi più suggestivi del territorio montalese, organizzato da Rosso Tiepido, con direzione artistica di Morgana Rudan e il sostegno di Fondazione di Modena.

Venerdì 14 giugno il debutto è nel cortile di Villa Berti, scenario del concerto “Il divino e l’umano” del Nuevo Duo, composto da Cristian Battiglioli al saxofono e Marcello Grandesso alla fisarmonica, domenica 23 giugno il tradizionale concerto all’alba del solstizio d’estate si terrà al Parco della Terramara, sulle note del DuoClaroScuro composto da Roberto Guarnieri alla chitarra e Morgana Rudan all’arpa, il 28 giugno il cortile di Villa Berti ospiterà il concerto “Al limite del silenzio”, musiche di Bernstein, Handel, Morricone, Mozart, Mussorgsky e Singelée eseguite dal Quartetto Cherubini (Simone Brusoni al sax soprano, Cristiana Deluca al sax contralto, Leonardo Cioni al sax tenore e Ruben Marzà al sax baritono), l’ultimo spettacolo è in calendario il 5 luglio nella chiesa di San Michele Arcangelo, dove il maestro Davide Zanasi accompagnerà all’organo il soprano Cinzia Prampolini nel concerto “Celestiali armonie”.

Da luglio al via anche la rassegna “Jazz in piazza”, il 22 col Marevisi Quartet, il 29 col Team Bolling e il 26 agosto, doppio appuntamento con Armoniosamente il 3 agosto e il 10 settembre, mentre si balla al Parco Grizzaga di Montale e al Circolo Acli sulla musica delle orchestre.

Tante anche le iniziative dedicate ai più piccoli, dalle storie lette nel giardino della biblioteca Sepulveda alle letture della buonanotte nel parco dei si può a Montale fino alla rassegna “In baracca nel Parco”, ciclo di spettacoli dedicati ai bambini e alle famiglie, in compagnia dei burattini e delle maschere tradizionali (il 19 giugno e il 26 giugno al Parco Grizzaga di Montale, il 4 luglio al Parco Artemisia Gentileschi di via Picasso a Castelnuovo).

Ampia anche la proposta delle associazioni, dalla tombola all’oratorio alla serata caraibica di Paso Adelante, dalla festa al parco Nizzola organizzata dal circolo Auser di Cavidole al percorso “Mano nella mano” promosso da La Lumaca, fino al calendario di Movimento è Salute: camminate, ginnastica, yoga, pilates e letture al chiaro di luna per rimettersi in forma e abbracciare uno stile di vita più sano.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien