Tennis: dal 30 giugno la 40ª edizione del torneo Memorial Fontana

Da domenica 30 giugno a sabato 6 luglio a Casinalbo di Formigine si gioca lo storico torneo internazionale di tennis maschile “Modena Challenger Atp 75”, 40° Memorial Eugenio Fontana, 2° Trofeo Assoservizi Group srl. I suoi primi 40anni raccontano una storia bellissima fatta di passione, investimenti, amore per lo sport, coinvolgimento del territorio e ovviamente grande tennis internazionale. La “settimana del Fontana” è tra i momenti più attesi dell’anno per gli appassionati di tennis: da domenica 30 giugno a sabato 6 luglio sui campi in terra rossa del Club la Meridiana di Casinalbo di Formigine si gioca il “Modena Challenger Atp 75”, 40° Memorial Eugenio Fontana, 2° Trofeo Assoservizi Group srl. Il torneo di tennis maschile di singolo e doppio anche quest’anno fa parte del circuito Atp (Association of Tennis Professionals), il circuito professionistico mondiale di tennis maschile

Il Modena Challenger ha un Prize Money di 80mila Euro: al giocatore vincitore andranno 75 punti Atp, 50 al finalista, 30 ai semifinalisti, 16 a perdenti nei quarti e 7 ai perdenti agli ottavi. Alla Meridiana arriveranno atleti da tutto mondo: come sempre sarà l’occasione per scoprire giovani talenti in rampa di lancio e specialisti del “rosso”. Sono 32 i giocatori nel Tabellone Principale del singolo maschile, 6 di questi arriveranno dalle qualificazioni e due entreranno con la “Wild Card” (una assegnata dal Club e una dalla Federazione Italiana Tennis). Il torneo di doppio maschile prevede invece un “Main Draw” di 16 coppie. Tra i partecipanti si segnalano le presenze di Albert Ramos Vinolas, spagnolo ex numero 17 del mondo ora 110, dei giovani italiani Napolitano, Passaro e Zeppieri e di qualche altro giocatori di nome che verrà annunciato più avanti.

Tutte le partite del torneo saranno trasmesse in diretta streaming su www.atptour.com e quest’anno ci sarà la copertura televisiva di SuperTennis delle partite del Campo Centrale. Sarà poi confermato il rilevatore di velocità della battuta e sarà sperimentato un nuovo sistema dell’Hawk-Eye (Occhio di Falco) con telecamere posizionate in modo da coprire tutto il campo a supporto delle decisioni dell’arbitro e dei giudici di linea. Grande novità dell’Edizione 2024 del Modena Challenger la nuova tribuna che sarà posizionata sul campo centrale aumentando la capienza di spettatori che potranno assistere ai match. Come ogni anno anche in questa edizione l’ingresso al Club La Meridiana sarà libero e gratuito per assistere a tutte le partite del “Modena Challenger Atp 75”.

WP-Backgrounds Lite by InoPlugs Web Design and Juwelier Schönmann 1010 Wien